закрыть

Ustica

˙
Ustica

Ustica

Ustica
Ustica
ustica2
ustica2

L’isola di Ustica durante la sua storia geologica e in relazione alle interglaciazioni del quaternario è stata interessata da trasgressioni marine che hanno dato origine a tre terrazzamenti a quote differenti, dai quali emergono tre alture: il monte Guardia dei Turchi, la più alta cima dell’Isola; monte Costa del Fallo ed il monte della Falconiera.
L’area, di grande impatto paesaggistico e con l’occhio del mare a farvi da scorta, costituisce un ambiente straordinario per suggestione e varietà. La flora annovera oltre 500 specie tra le qualialcune specie endemichecome il cappero selvatico, la camomilla costiera e il limonio di Boccone.
Per la sua posizione strategica, l’isola è luogo di sosta di almeno un paio di centinaia di specie di migratori. Verso l’interno, si possono avvistare diverse specie di uccelli stanziali alle quali si aggiungono numerose altre specie che transitano sull’isola nei due periodi migratori primaverile e autunnale.
La rocca naturale della Falconeria è stata luogo di un antico insediamento del III secolo a.C.
Ai suoi piedi, la necropoli risalente all’età romana imperiale.

 

AREA MARINA

Area Marina, UsticaUstica  è caratterizzata da rocce vulcaniche.  Una morfologia che influenza anche i fondali e, del resto, tutta la vita sottomarina.
In uno spettacolare scenario azzurro ci si immerge nei fondali dove si incontrano numerose specie tra cui la cernia bruna, la cernia di fondale, tonni, alalunghe, ricciole, aguglie, aragoste, astici, il falso corallo nero del Mediterraneo e altri.

Luoghi correlati

Capo Gallo

Capo Gallo   The Capo Gallo Nature Reserve contains Monte Gallo, originally formed of carbonate in the Mesozoic era (225 million years ago) to the middle Eocene (54 and 33.7 million...

Isola delle Femmine

L’isola delle Femmine è una piccola isola, di  forma ovale, con le coste caratterizzate dalla presenza di trattoir a vermeti ovvero biocostruzioni simili ai coralli, realizzate dai molluschi della...

Conza cave

E’ una grotta di origine carsica formatasi al contatto tra i terreni carbonatici mesozoici (circa 200 milioni di anni fa) ed i depositi argillosi. Queste rocce si sono formate da antichi mari...