chiudi

Grotte di San Gregorio

˙
Grotte di San Gregorio

Grotte di San Gregorio

Grotte di San Gregorio
Grotte di San Gregorio
san-gregorio-caves-3
san-gregorio-caves-3
san-gregorio-caves (3)
san-gregorio-caves (3)
donnola
donnola
 

  san-gregorio-caves (3)Sono otto grotte di scorrimento lavico, quasi in pieno centro cittadino, all’interno di un campo lavico. Raggiungono una lunghezza complessiva di circa 1.5 chilometri. Oggi abitate dai pipistrelli, in passato anche dall’uomo (età del Bronzo). Tutte le grotte presentano le classiche striature trasversali formate dallo scorrere del fiume lavico ed il loro accesso avviene da cavità createsi dopo il crollo di una parte della volta.
La flora è costituita da una macchia mediterranea ad euforbia, asfodelo, ed una specie rara: l’aristolochia altissima.
Nel terreno sono anche visibili molte tracce agricole di coltivazioni una volta presenti nell’area: uliveti e vigneti che, tra viottoli in pietra, sistemi di canalizzazione a cielo aperto e piccoli edifici rurali in pietra lavica, erano coltivati sui tipici terrazzamenti etnei (resi necessari per adattarsi alla pietra lavica).E’ anche presente un posto di guardia seicentesco: la Guardiola Cantarella.
donnolaTra le specie animali, ricordiamo: il quercino, il toporagno, la donnola (foto), la volpe, il colubro leopardino, la poiana, la civetta, la coturnice siciliana … e molti pipistrelli.
Curiosa la presenza, nelle grotte, di una fauna guanobia che si nutre del guano dei pipistrelli, costituita da molluschi, aracnidi e crostacei.

 

Luoghi correlati

Terme romane di Santa Venera

Terme Romane di Santa Venera Bellissime terme romane dove è facilmente ricostruibile il percorso di benessere  fatto da questi antichi siciliani nel I sec. d.C . Con le caratteristiche volte a...

Isola Lachea

      A ridosso della borgata marinara di Acitrezza, a circa 200 metri dalla riva, sorgono questi spettacolari scogli lavici (Isole dei Ciclopi) che la leggenda vuole essere le...

Museo della Lava – Casa delle Farfalle

Nella stessa area ricadono questi due piccoli musei. Siamo attorno alle pendici di un vulcano spento, il monte Serra. Il museo della lava è un centro espositivo permanente sul vulcanesimo e sulle...