chiudi

Thapsos

Thapsos

Thapsos

Thapsos
Thapsos
thapsos
thapsos
Thapsos ThapsosA ridosso di Siracusa si trova questa straordinaria penisoletta piena di fascino e mediterraneità.
Thapsos è un importantissimo sito preistorico (media età del Bronzo, 1500 a.C.) dove oltre ai ruderi di capanne e costruzioni varie si trovano delle bellissime tombe a tholos scavate nella roccia di chiara derivazione micenea. Una necropoli veramente mozzafiato, con il mare che più vicino non potrebbe essere.
ThapsosVerso occidente è il quartiere abitato: formato da emozionanti (per il visitatore) capanne circolari (qualcuna è rettangolare). Questo popolo aveva chiaramente intensi scambi commerciali via mare.
Qua fu sviluppata un tipo di ceramica che diede proprio il nome a quella produzione. La forma tipica era costituita da grandi bacilli con alti piedi a tubo, scodelle, orcioli e tazzine per attingere con anse estreme biforcate. L’impasto è grigio, tendente al bruno con sottili incisioni.
Tra queste antichità si può ammirare anche una torre del 1500 ed uno splendido mare che sembra avvolgere il visitatore.
Curiosa, a tal proposito, la quasi incontaminata natura e paesaggio del luogo che sembra essere rimasto bloccato a 3000 anni addietro nonostante la vicinanza sia con il mare, sia con importanti centri abitati.

Luoghi correlati

Saline di Priolo

La riserva si trova a ridosso di un area industriale, comprende ciò che resta dell’antica salina di Magnisi o Biggemi. Le saline di Priolo fanno parte del complesso di zone umide della...

Stentinello

E’ un villaggio fortificato del Neolitico (8.000 a.C.) che ha dato il nome ad un’eponima facies culturale. Camminando nel villaggio si vedono i fori per l’inserzione dei pali delle capanne che...

Megara Iblea

Megara Iblea Colonia greca di Sicilia tra le più potenti. Fu fondata nel 729 a.C.  da coloni provenienti dalla greca Megara Nisea e guidati dall’ecista (comandante-fondatore) Lamis. Quando...