chiudi

Saline di Trapani e di Paceco

˙
Saline di Trapani e di Paceco

Saline di Trapani e di Paceco

Saline di Trapani e di Paceco
Saline di Trapani e di Paceco
museo-del-sale
museo-del-sale

Le saline sono indubbiamente uno dei simboli principali della Sicilia che fù.
La millenaria coltivazione del sale attraverso l’imprigionamento in vasche dell’acqua marina (che evaporando rilascia appunto il prezioso composto), fa di questa area uno dei luoghi di maggior poesia paesaggistica. Osservare un tramonto tra il sole inzuppato a mare, i mulini a vento, le montagnette di sale, e gli immancabili volatili migratori valgono da soli il prezzo del biglietto.
Che, tra l’altro, è gratuito !
Il sito, che costituisce una delle più importanti aree umide costiere della Sicilia occidentale, è occupato in gran parte da saline coltivate in maniera tradizionale, con pantani e campi.
E’ possibile ammirare circa 200 specie di “viaggiatori alati” , come fenicotteri, spatole, aironi bianchi maggiori, garzette, falchi di palude, cavalieri d’Italia, fraticelli …
E ancora: il gabbiano roseo, il martin pescatore, l’airone bianco maggiore.

l’avocetta E poi, su tutti, l’avocetta (foto), simbolo del posto.

Una vera “attrazione” della riserva è il cosiddetto “Fungo di Malta”, una rara pianta parassita.
Posto di altissima rilevanza, come dire, spirituale …

Luoghi correlati

Museo Regionale Agostino Pepoli

La sede museale è il trecentesco ex convento dei Padri Carmelitani, ampiamente rimaneggiato tra il cinquecento ed il settecento. Il museo illustra, insieme alle collezioni di pittura e di scultura,...

Erice

  Erice Erice è una bellissima città che ha al suo interno una serie di emergenze archeologiche di primissimo piano. La città divenne famosa nell’antichità per ospitare un tempio sacro...

Grotta del Genovese

Grotta del Genovese Incisioni rupestri e pitture di 11.000 anni fa rendono spettacolare questa grotta. Immagini di cervi, buoi, cavalli e figure umane con maschere a testa di uccello di colore...