chiudi

Museo Ibleo di Arti e Tradizione Popolare

Museo Ibleo di Arti e Tradizione Popolare

Museo Ibleo di Arti e Tradizione Popolare

Museo Ibleo di Arti e Tradizione Popolare
Museo Ibleo di Arti e Tradizione Popolare
107-museo-tradizioni-modica-sicily
107-museo-tradizioni-modica-sicily

A Modica, nel settecentesco Palazzo dei Padri Mercedari (del XVIII secolo che durante la peste del 1709 fu adibito a lazzaretto) è ubicato il Museo delle Arti e delle Tradizioni popolari.

In questo museo vengono riportati in vita alcuni tra i più antichi mestieri siciliani e sono ricostruiti gli spazi originari della casa, stalla, cucina, stanza della tessitura e delle botteghe artigiane (falegnami, ciabattini, il sellaio, il fabbro, ebanista, maniscalco, stagnino, sarto, etc.).
Ben ricostruita la bottega dello scarparu (calzolaio) nel cui banco sono collocate le forme delle scarpe di diversa misura secondo l’abilità dell’artigiano di saper produrre scarpe, scarpine e scarponi per una clientela varia ed esigente.
E poi la bottega del firraru – ferraschecchi, ossia il fabbro capace di forgiare il ferro ma anche di trasformarsi in maniscalco.
C’è anche il durcieri (pasticcere) in grado di preparare la cioccolata modicana ed altri finissimi dolci;
Di particolare fascino tutto siciliano è l’angolo del mastru ri carretta, il maestro carradore che lavora e ripara le ruote del carretto.
La sala della religiosità popolare, ricca di tradizioni votive, completa l’affascinante viaggio nel tempo.

Luoghi correlati

Museo Archeologico Ibleo

  Il museo illustra l’archeologia e la storia antica del territorio della provincia di Ragusa, dal neolitico fino alla tarda antichità. Il museo si articola in sei sezioni. Sezione 1 Le...

Cava d'Ispica

Canyon tipico dei monti Iblei, scavato da millenni di erosione da parte del fiume Pernamazzoni nel corso superiore e Busaitone in quello inferore.    E’ uno dei posti più pittoreschi della...

Fiume Irminio

L’Irminio nasce negli Iblei, presso monte Lauro, ed è il fiume più lungo della provincia ragusana. Ha un carattere prevalentemente torrentizio e sfocia nel mar Mediterraneo dopo un percorso...