close

Archeological Palermo

˙
Archeological Palermo

Archeological Palermo

Palermo archeological
Palermo archeological
monte-pellegrino
monte-pellegrino
Palermo Archeologica Palermo Archeologica Città meravigliosa, da qualsiasi parte la si guardi. Tracce di mura puniche e romane spuntano da varie parti della città.

Di particolare suggestione sono le grotte del monte Pellegrino (Addaura, Niscemi …) sul monte Pellegrino con graffiti risalenti a 15.000 anni fa ed unici al mondo nel loro stile. In questi dipinti gruppi di uomini danzano attorno ad animali.

Di particolare curiosità sono anche i cosiddetti Qanat , di origine araba: un intricato sistema di canali sotterranei per il prelevamento dell’acqua.

Ma Palermo è tutto un tamtam di periodi storici, di secoli che si rincorrono, si sovrappongono, si incrociano. Per essere precisi, Palermo è unica soprattutto da un punto di vista storico che strettamente archeologico. Si intende che Palermo ha la caratteristica, veramente rara al mondo, di poter essere passeggiata nei secoli. Si scorrono migliaia di anni passando da un vicolo all’altro.

Related places

Molara cave

Situata nelle vicinanze della borgata di Cruillas, alla periferia ovest di Palermo, la zona protetta ricade alle  pendici del gruppo montuoso di Billiemi, tipicamente carsico, arido e spigoloso, di...

Oratorio dei Bianchi

L’Oratorio della Nobile, Primaria e Real Compagnia del Santissimo Crocifisso, del 1542, conosciuto più semplicemente con il nome di Oratorio dei Bianchi a causa del colore della tunica dei suoi...

Palazzo Mirto regional museum

Il Palazzo Mirto è ubicato in via Merlo, nel centro storico della città, in prossimità della Kalsa, ed è stato per quattro secoli la dimora palermitana dell’antica e nobile famiglia dei...