close

Caporama

˙
Caporama

Caporama

Caporama
Caporama
Capo_Rama_fb
Capo_Rama_fb

Sito di grande suggestione. Il promontorio, dove affiorano i ruderi di una torre quattrocentesca, è costituito da rocce calcaree di età mesozoica risalenti a circa 200 milioni di anni fa, che si sono depositate sul fondo del mare in un ambiente di piattaforma carbonatica e di laguna, e sono successivamente emerse a seguito delle spinte orogenetiche che hanno portato alla formazione della Sicilia.


Le rocce sono ricche di fossili, fra i quali prevalgono i gusci dei Megalodonti,  lamellibranchi di grandi dimensioni e tipici fossili guida del Triassico, oltre a resti di gasteropodi marini, di coralli e di altri organismi incrostanti che popolavano i fondali marini.
La costa è alta e rocciosa (falesia); in essa si aprono alcune grotte dovute alla concomitante azione dell’erosione marina e della dissoluzione carsica.

Palmeto, CaporamaQua crescono piante come l’euforbia, i rovi, l’efedra , ma soprattutto la palma nana (foto), vera caratteristica della riserva, con cui in passato si realizzavano oggetti artigianali di uso comune quali scope e cappelli.
Da segnalare nei paraggi il museo di Scienze Naturali di Terrasini, che ospita numerose e importanti collezioni botaniche, zoologiche, geologiche e paleontologiche.

 

Cala PorroIl bel sentiero che si snoda nella riserva, parte dalla alta falesia (oltre 30 metri) a picco sul mare che delimita “Cala Porro” e la sottostante grotta . A occidente si possono notare le forme carsiche delle rocce carbonatiche, tipicamente incise e talvolta anche molto taglienti.
Poco oltre si può osservare la ” gariga “, costituita prevalentemente da arbusti bassi e da piante erbacee. Segnaliamo l’olivastro, varietà di euforbie, la particolarissima palma nana conosciuta localmente come “scupazzu “. Interessante è la presenza di un asparago selvatico (Asparagus stipularis), che in Sicilia è presente solo a Lampedusa.

Related places

Carburangeli cave

Grotta di Carburangeli The area is protected for its worthy and naturalistic cave. The cavity is found in the carbonate formations of the Quaternario (about 1,800,000 years ago), carved by the...

Puntali cave

Puntali cave Near the sea of Carini was the lair of many dwarf elephants that lived in Sicily. But there were ‘colleagues’ of the elephants, too, such as hippos, hyenas, buffalo, wild...