chiudi
Tesori Siciliani

Natura in Messina area

˙
Tutta la Sicilia che c'é

Natura in Messina area

Alcantara (parco regionale)

Fiume il cui nome significa “il ponte” (al qantarah, in lingua araba) e che divide la provincia di Catania da quella di Messina. L’Alcantara, dove nel passato gli arabi cercarono senza successo...

Argimusco e Bosco di Malabotta

Situato tra i monti Peloritani ed i monti Nebrodi, il bosco di Malabotta (700 – 1300 m slm) è un’area di eccezionale valore naturalistico, il bosco per eccellenza, anche se andrebbe...

Dorsale dei Nebrodi

E’ una stupenda passeggiata che ferisce al cuore i Nebrodi. 70 chilometri di boschi, laghi, panorami, natura incontaminata. Questo meraviglioso percorso si può dividere in 3 parti principali...

Dorsale Peloritana Antennamare-Portella Mandrazzi

E’ una bellissima esperienza naturalistica, che trafigge i Peloritani dal Santuario di Antennamare sino a Portella Mandrazzi, nei pressi di Rocca di Novara di Sicilia. Settanta chilometri su strada...

Grotta di San Teodoro (Acquedolci)

Grotta di San Teodoro (Acquedolci) Enorme spelonca, di grandissimo impatto emotivo. Evocativa a dir poco ! Fu la sede di una fauna  ormai estinta (elefante nano, iena, cervo, cinghiale, orso,...

Isola bella

La riserva naturale comprende l’Isola Bella, il tratto di costa antistante e l’area tra Capo Taormina e Capo Sant’Andrea. L’Isola Bella è una piccola isola collegata alla terraferma da un...

Isole Eolie

Isole Eolie     Le isole Eolie (Vulcano, Lipari, Salina, Stromboli, Panarea, Alicudi e Filicudi), arcipelago patrimonio Unesco nella parte settentrionale della Sicilia, sono 7 gioielli...

Laghetti di Marinello

Laghetti di Marinello (Riserva Naturalistica) Sono spettacolari laghetti marini intrappolati da lingue di sabbiaproprio sotto l’altissima rupe culminante, nella parte più alta, con la...

Laguna di Capo Peloro

Laguna di Capo Peloro (Riserva Naturalistica) All’estremità nord della costa orientale della Sicilia, a Messina, in quella curva di terra che gira dallo Jonio verso il Tirreno, è Capo Peloro...

Montagna Grande

Montagna Grande, con i suoi 1374 metri di altitudine, è la vetta più alta della catena dei Peloritani.  Dalla sua sommità è possibile avere una meravigliosa veduta sul mar Ionio, il Tirreno e le...

Monte Kalfa

A dominio del paesino di Roccafiorita, sperduto e romantico borgo tra i Peloritani e la valle dell’Alcantara, è monte Kalfa, ad un’altitudine di 1000 metri. Il monte si affaccia sulla sottostante...

Monte Scuderi

Monte Scuderi A 1253 metri di altitudine si erge questo misteriosissimo monte della catena dei Peloritani. Arrivarci è una bellissima esperienza accentuata dal fatto che è possibile farlo...

Monte Scuderi e Fiumedinisi

A 1253 metri di altitudine si erge questo misteriosissimo monte della catena dei Peloritani. Arrivarci è una bellissima esperienza accentuata dal fatto che è possibile farlo attraverso un lungo...

Monte Veneretta

    E’ la vetta più alta (884 metri) della scala naturale che da Giardini Naxos sale a Taormina, a monte Tauro, a Castelmola, e quindi a monte Veneretta.       Un ...

Monti Peloritani

Caratteristiche Generali I monti Peloritani sono una catena montuosa che si sviluppa nella Sicilia nordorientale. Essi si estendono per quasi 70 chilometri da Capo Peloro fino al confine con i vicini...

Rocca Novara, o Rocca Salvatesta

Curiosamente denominata il “cervino di Sicilia” per la sua somiglianza (in miniatura) col bestione alpino, Rocca di Novara (1350 m. s.l.m.) è raggiungibile in poco meno di 3 ore di camminata. Ad...

Rocche del Crasto

Paradiso dei Grifoni e dell’Aquila Reale (foto), le Rocche del Crasto sono costituite da rocce cristalline lisce e lucenti, e da calcari dolomitici bianchi e rosa. Raggiungono un’altezza di...

Vallone Calagna

Il Vallone Calagna (o “Calagni”) si trova poco distante dal centro abitato di Tortorici, a circa 600-700 m di quota. Sul fondovalle scorre il corso d’acqua che scende dalla sorgente Padirà,...